Viabilità sicura all’innesto con la Tiburtina Valeria, presto una rotatoria a Ponte Alba realizzata dal gestore Anas

Il Comune prepara una nota integrativa al progetto con la richiesta di alcune migliorie

Data di pubblicazione:
27 Gennaio 2022
Viabilità sicura all’innesto con la Tiburtina Valeria, presto una rotatoria a Ponte Alba realizzata dal gestore Anas

Una rotatoria a Ponte Alba per migliorare viabilità e sicurezza lungo la Tiburtina Valeria, all’innesto con la SS 539, l’arteria che collega l’ex via consolare con Manoppello centro storico e la Basilica del Volto Santo e che permette di raggiungere Lettomanoppello, Serramonacesca, Roccamontepiano e Pretoro.

Dopo l’ultimo sopralluogo promosso dal senatore Luciano D’Alfonso, alla presenza del responsabile territoriale per l’Abruzzo e Molise di Anas, l’ingegner Antonio Marasco, cui ha preso parte l’assessore comunale Giulia De Lellis, il gestore Anas ha informato, con una nota, il sindaco di Manoppello Giorgio De Luca dell’imminente avvio della progettazione della rotatoria a raso in località Ponte Alba (km 207+800); un intervento ritenuto strategico sia in termini di miglioramento della viabilità e dunque di sicurezza, che di sviluppo dell’area di riferimento.

“Siamo molto contenti di questo ulteriore passo verso la concretizzazione di questa importante opera – ha detto il sindaco Giorgio De Luca -, un intervento atteso da tempo dai manoppellesi e utile a tutti i fruitori dell’infrastruttura viaria. Siamo ormai all’ultimo miglio dell’attività propedeutica e voglio ringrazio Anas, con cui abbiamo modo di relazionarci in più occasioni, per questa nuova pera che garantirà il miglioramento degli standard di sicurezza e viabilità. Con gli uffici – ha aggiunto il primo cittadino di Manoppello - stiamo preparando una nota integrativa al progetto con la richiesta di alcune migliorie che tengono conto delle nuove esigenze sopravvenute negli anni in quell’area. Proporremo, dunque, di dotare l’area di interesse di un parcheggio di scambio tra autolinee e veicoli che favorisca i collegamenti verso il centro storico e più in generale verso i Comuni dell’entroterra, così da incoraggiare anche il turismo religioso verso la Basilica del Volto Santo. Chiederemo, inoltre, di prevedere l’innesto di via Taverna dell’Alba, sulla realizzanda rotatoria. A chi in questi anni si è adoperato, insieme al Comune, per chiedere ed ottenere l’intervento di miglioramento della viabilità, e naturalmente al gestore Anas, va il mio grazie”.

Tra i prossimi interventi in programma, sollecitati dall’amministrazione, anche grazie all’interessamento del senatore D’Alfonso, ci sono i lavori di messa in sicurezza della curva di “Potere”. La curva pericolosa e particolarmente stretta che si trova sulla strada che dalla SS 539 conduce al centro storico di Manoppello e alla Basilica del Volto Santo.

Ultimo aggiornamento

Martedi 08 Febbraio 2022