Pagamento pensioni mese di maggio 2021

In analogia con quanto accaduto mesi precedenti, Poste Italiane adotterà misure di programmazione dell'accesso agli sportelli

Data:
22 Aprile 2021
Immagine non trovata

Poste italiane comunica che, come già avvenuto gli scorsi mesi, anche per il mese di maggio si procederà all'erogazione anticipata dei ratei pensionistici a partire dal 26 aprile al 30 aprile 2021.

In analogia con quanto fatto nei mesi precedenti, Poste Italiane adotterà le seguenti misure di programmazione dell'accesso agli sportelli:

  • Lunedì 26 aprile – cognomi A-C
  • Martedì 27 aprile – cognomi D-G
  • Mercoledì 28 aprile – cognomi H-M
  • Giovedì 29 aprile – cognomi N-R
  • Venerdì 30 aprile – cognomi S-Z

La lista degli Uffici Postali abilitati al pagamento delle pensioni e relative informazioni sulle giornate di apertura saranno disponibili anche sul sito aziendale www.poste.it e al numero verde 800.00.33.22.

In questa fase è ancora in vigore la convenzione stipulata tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri grazie alla quale tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un Libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 22 Aprile 2021