Un milione di euro per mitigare il rischio idrogeologico su via Orientale

Ad assegnare il finanziamento, il Ministero dell’Interno, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con decreto del 23 febbraio 2021

Data:
25 Febbraio 2021
Immagine non trovata

Un consistente finanziamento permetterà di mettere in sicurezza l’antica cinta muraria del versante orientale del centro storico di Manoppello e, nel contempo, di realizzare un percorso pedonale e ciclabile che costeggia l’antico abitato cittadino. Il Ministero dell’Interno, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con decreto del 23 febbraio 2021, ha assegnato al Comune di Manoppello circa un milione di euro (€ 990.000,00) per lavori di messa in scurezza del territorio dal dissesto idrogeologico. I fondi assegnati al nostro Comune, a seguito di una specifica procedura conclusa il 15 settembre 2020, saranno utili per mettere in sicurezza l'area intessata da movimenti franosi mediante varie tipologie di intervento (muri di contenimento su paratia di pali, gabbioni di contenimento, ...). Inoltre i lavori, che dovranno essere conclusi in otto mesi, permetteranno il completamento della strada comunale via Orientale e la sistemazione delle linee di scarico acque nere e bianche.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 17 Marzo 2021