Tessera sanitaria: il nuovo vademecum

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato una guida con tutte le informazioni su come ottenere la tessera sanitaria e, sul canale YouTube, è disponibile il nuovo filmato che illustra in pochi e s

Data:
05 Febbraio 2021
Immagine non trovata

Allegati: Guida_Tessera_Sanitaria.pdf

A cosa serve la Tessera Sanitaria? Come fare per richiederla? Come comportarsi in caso di furto o smarrimento? E se la tessera è scaduta e si ha bisogno di assistenza sanitaria? A queste e altre domande è possibile trovare una risposta nella nuova guida/vademecum dell'Agenzia delle Entrate.

Non solo: sul canale YouTube delle Entrate, è stato pubblicato un nuovo filmato che illustra in pochi e semplici passaggi come e quando utilizzare la Tessera.

Tessera sanitaria: cos'è e a cosa serve

La Tessera Sanitaria (TS) è il documento personale che viene rilasciato a tutti i cittadini che hanno diritto alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale.

Dal 2011 è stata sostituita da una nuova versione dotata di microchip: la Tessera sanitaria - Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) che, una volta attivata, consente anche di accedere ai servizi online delle amministrazioni pubbliche.

La Tessera, che vale di norma 6 anni, può essere utilizzata sia per usufruire dei servizi sanitari nazionali sia per comunicare in modo certificato il proprio codice fiscale.

Alla sua scadenza verrà automaticamente spedita al cittadino una nuova tessera all’indirizzo di residenza risultante in “Anagrafe Tributaria”.

In caso di furto o smarrimento 

Se la tessera sanitaria viene smarrita, rubata o si deteriora, è possibile chiederne un duplicato.

La richiesta di una Tessera senza microchip può essere presentata online, senza registrazione, nella sezione Richiesta del duplicato.

Per ottenere un duplicato di una Tessera con microchip (TS-CNS) occorre accedere, invece, in area riservata dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, mediante credenziali SPID, CNS, CIE o Fisconline. In alternativa alla procedura online il contribuente può trasmettere a un ufficio dell’Agenzia, via PEC o e-mail, il modulo di richiesta (modello AA4/8), compilato e sottoscritto, allegando una copia del documento di identità.

La richiesta può essere inviata anche con il servizio web del portale Sistema tessera sanitaria. È possibile inoltre rivolgersi presso un qualunque ufficio dell’Agenzia o alla propria Asl.

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 10 Febbraio 2021