Accertamento e riscossione Tributi, presto in Municipio un punto informativo in cui richiedere chiarimenti

Il Sindaco Giorgio De Luca, facendo seguito alle segnalazioni di alcuni contribuenti che lamentavano la non corretta quantificazione negli avvisi di accertamento riferiti ai tributi IMU/TARI annualità 2015, ha incontrato i responsabili della società incaricata per la riscossione

Data:
19 Gennaio 2021
Immagine non trovata

Dopo le segnalazioni di alcuni contribuenti che lamentavano la non corretta quantificazione negli avvisi di accertamento riferiti ai tributi IMU/TARI annualità 2015 e ricevuti dalla SOGET SpA, società incaricata per la riscossione dei tributi comunali; il Sindaco ha incontrato i responsabili della stessa nel pomeriggio di lundì 18 gennaio u.s. e chiesto loro di verificare le richieste di pagamento inoltrate in questi giorni.

Ricordando che la riscossione dei tributi è prevista per legge, si informa che SOGET si è resa disponibile ad istituire, negli uffici Comunali, uno sportello a servizio dei contribuenti per raccogliere tutte le eventuali osservazioni, verificarne la fondatezza e procedere, nel caso, alla rettifica dell’accertamento emesso.

Compatibilmente con le esigenze organizzative legate all’emergenza sanitaria e il conseguente rispetto delle normative per il contenimento del Covid-19, verranno prossimamente comunicati alla cittadinanza giorni, orari e sede di attivazione dello sportello presso cui recarsi per chiarimenti e/o rettifiche sugli avvisi ricevuti.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 05 Febbraio 2021