Coronavirus, report del contagio da marzo ad oggi

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria ad oggi, positivi l'1,52% della popolazione residente

Data:
30 Dicembre 2020
Immagine non trovata

Il 31 gennaio 2020 il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all'insorgenza del virus Sars-Cov-2.

Il primo caso accertato di un cittadino residente nel Comune di Manoppello è stato comunicato in data 7 marzo 2020. In data 08 marzo il Sindaco Giorgio De Luca ha predisposto l'apertura del C.O.C. - Centro Operativo Comunale, con Funzione F9 - Assistenza e informazione alla popolazione.

Durante la "prima ondata", sono state 20 le persone risultate essere positive, delle quali 3 decedute e 17 guarite. 

Il primo caso della "seconda ondata" è stato comunicato in data 05 ottobre 2020. Da allora i casi positivi sono stati 88, dei quali 61 guariti. 

Dal 07 marzo ad oggi, 30 dicembre 2020, sono 108 i cittadini di Manoppello che sono risultati essere positivi al Covid-19, dei quali 4 domiciliati non residenti. 78 sono i cittadini guariti che hanno neutralizzato la carica virale del Covid, 3 i cittadini deceduti e 27 i cittadini attualmente positivi. 

Del totale, 55 sono donne e 53 uomini. L'età media dei casi positivi è di 42 anni (48 anni a livello nazionale *).

Dall'inizio dell'emergenza, la percentuale dei cittadini residenti risulati essere positivi al Covid-19 rispetto alla popolazione residente è l'1,52% (nella percentuale non vengono conteggiati i 4 cittadini domiciliati non residenti) a fronte di una media nazionale del 3,39% *.

* Dati forniti dall'Istituto Superiore di Sanità - ultimo aggiornamento 29 dicembre 2020.

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 11 Gennaio 2021