Abruzzo in zona arancione

Dalla giornata di mercoledì, in Abruzzo entreranno in vigore, oltre alle disposizioni valide a livello nazionale per tutte le Regioni, questi ulteriori obblighi e limitazioni prescritti per le zone definite "ARANCIONI"

Data:
09 Novembre 2020
Immagine non trovata

Dalla giornata di mercoledì, in Abruzzo entreranno in vigore, oltre alle disposizioni valide a livello nazionale per tutte le Regioni, questi ulteriori obblighi e limitazioni prescritti per le zone definite "ARANCIONI" :

➡️ SPOSTAMENTI E AUTOCERTIFICAZIONI

🚫 È vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori, salvo che per gli spostamenti motivati e comprovate esigenze: motivi di lavoro, di salute e di urgenza, da giustificare sempre con il modulo di autocertificazione.

✅ Sono consentiti spostamenti per partecipare alla didattica in presenza. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

🚫E’ vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un Comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze sempre da giustificare con il modulo di autocertificazione

 

➡️ RISTORAZIONE

🚫 Sono chiusi i bar, i pub, i ristoranti, le gelaterie, le pasticcerie ad esclusione delle mense e del catering

✅ E’ consentita la ristorazione con consegna a domicilio e, fino alle 22, l’asporto con divieto di consumazione sul posto o nelle vicinanze

Al seguente link è possibile visualizzare le FAQ relative alle specifiche disposizioni delle tre aree.

 

Allegati

Ultimo aggiornamento

Domenica 22 Novembre 2020