Immagine non trovata

Firmata l'ordinanza n. 22 inerente le "Misure per il contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Disposizioni per esercizi commerciali".

L'ordinanza prevede:

- Che le attività commerciali, gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, le attività artigianali e le attività produttive operanti nel settore alimentare e non alimentare non sono sottoposte ad alcun vincolo di orario di apertura e chiusura, all’obbligo della chiusura domenicale e festiva e all’obbligo del riposo infrasettimanale;

- Che le suddette attività sono obbligate ad attenersi scrupolosamente alle linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome del 16/05/2020 di cui all’allegato 17 del richiamato DPCM del 17/05/2020 attuativo del D.L. n. 33 del 16/05/2020 e ai protocolli previsti dall’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 59 del 14.05.2020;

- Che sia reso noto al pubblico, mediante apposito avviso, l’orario di apertura e di chiusura dell’attività;

- Che è fatto salvo il rispetto della normativa in materia di vendita per asporto di alcolici con divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 24.00 alle ore 06.00;

- Che è fatto divieto di somministrazione di bevande alcoliche dalle ore 01.00 alle ore 06.00;

Allegati

Ultimo aggiornamento

Giovedi 21 Maggio 2020