Mitigazione del rischio idrogeologico, scade il 24 agosto il bando di gara per l’affidamento dei lavori di via Orientale

La giunta ha deliberato la richiesta di accesso al Fondo per la compensazione per contrastare l'aumento dei prezzi e sostenere le imprese come previsto nel Decreto “Aiuti”.

Data di pubblicazione:
22 Agosto 2022
Mitigazione del rischio idrogeologico, scade il 24 agosto il bando di gara per l’affidamento dei lavori di via Orientale

Un’opera pubblica che permetterà di portare a nuova vita il costone Orientale su cui poggia il centro storico di Manoppello, con interventi di mitigazione del rischio idrogeologico e riqualificazione dell’area su cui sorgevano le antiche mura dell’abitato. Scade il 24 agosto l’avviso di gara per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza del versante Orientale del centro storico di Manoppello interessato da movimenti franosi.

 

Successivamente l’area, su cui verranno realizzati muri di contenimento, pali e gabbioni, sarà riqualificata e resa fruibile grazie alla realizzazione di un percorso pedonale e ciclabile che costeggerà l’antico abitato cittadino. Inoltre saranno abbattuti manufatti fatiscenti e sistemate linee di scarico di acque nere e bianche.

 

L’opera sarà realizzata grazie a fondi del Ministero dell’Interno, che, con decreto del 23 febbraio 2021, ha assegnato al Comune di Manoppello 990 mila euro, ai quali si è aggiunta un’ulteriore somma, pari al 20% del totale (140 mila euro), ottenuta, recentemente, attingendo allo specifico Fondo statale per la compensazione, stanziato nel Decreto “Aiuti” per contrastare l'aumento dei prezzi e sostenere le imprese. L’importo totale del progetto è dunque di 1 milione e 130 mila euro.

 

Sono diversi i progetti di riqualificazione del centro storico in corso di realizzazione a Manoppello che da un lato consentiranno la messa in sicurezza di gran parte del borgo antico e dall’altro permetteranno una fruizione sicura e completa degli spazi pubblici.

 

I fondi complessivi per interventi in corso e da avviare ottenuti dal Comune di Manoppello, guidato dal sindaco Giorgio De Luca, con l’obiettivo di contrastare il dissesto idrogeologico del borgo antico ammontano ad oltre 3 milioni e 400 mila euro.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 23 Settembre 2022